Gli inediti perpetui di Hugo Pratt

Forse solo riunendo insieme l’intero corpus di scritti sui diversi fumettisti italiani di sempre, si potrebbe in qualche modo raggiungere un totale di pagine pari a quelle che negli ultimi anni si sono spese ad analizzare, descrivere, narrare, e rinarrare l’opera di Hugo Pratt. Perché senza ombra di dubbio egli incarna magistralmente l’idea del fumettista... Continue Reading →

NICOLAS NEMIRI – tra Oriente ed Occidente

Irezumi è il termine tecnico che identifica i tatuaggi giapponesi, quelli che nei film hollywoodiani compaiono sempre durante le sparatorie tra i membri della Yakuza.  Ma è un termine che ha a che fare soprattutto con l’inchiostro Sumi: l’inchiostro nero. Ora, giustificare un incipit del genere in relazione all’operato di un illustratore francese, potrebbe sembrare un... Continue Reading →

I Writers del Medioevo

«Nei chiostri, davanti ai frati che leggono, che ci fanno quei mostri ridicoli, quelle così belle deformità, e quelle bellezze deformi, quelle scimmie immonde, quei leoni feroci, quei centauri mostruosi, quegli esseri subumani, quelle tigri maculate?»[1].  Non è la guardia di Scotland Yard a parlare dell’ultima bravata di Bansky, ma Bernardo di Chiaravalle dal lontano... Continue Reading →

Snoopy, Van Gogh, e il tratto perfetto

Le domande inalienabili e insolute della vita tornano spesso a tormentarci: quale sarà il vero volto di Mammy Due Scarpe, la domestica di Tom e Gerry?[1]  Dov’è andato Corto Maltese dopo la scoperta di Mu? O, si sono sposati e hanno avuto figli Jessica e Roger Rabbit? Ma soprattutto, quale prezioso inedito di Van Gogh... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑